BENVENUTO nella più grande community italiana dedicata a basso e contrabbasso LEZIONI INTERVISTE RECENSIONI TRASCRIZIONI PROMO GRATUITI CENTINAIA DI CONTENUTI
DIRETTE STREAMING E CONTENUTI ESCLUSIVI GRATUITI 
LE NOSTRE PROMO
Aree tematiche

Naviga all’interno delle nostre aree tematiche per trovare i contenuti che abbiamo preparato per te. I contenuti sono in continuo aggiornamento ma se non trovi ciò che ti interessa contattaci.

Lezioni di Basso

LEzioni di basso

Segui le lezioni di basso e se hai dubbi contattaci.

LE NOSTRE RECENSIONI

LE NOSTRE RECENSIONI

strumenti, effetti, corde, ampli, ecc.

Lezioni di contrabbasso

lezioni di contrabbasso

LA NUOVA AREA DEDICATA AL MONDO DEL CONTRABBASSO.

trascrizioni per basso

trascrizioni per basso

scarica gratuitamente le nostre trascrizioni. 
ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE ED AI NOSTRI SOCIAL
This message is only visible to admins.
Problem displaying Facebook posts. Backup cache in use.
Click to show error
Error: The user must be an administrator, editor, or moderator of the page in order to impersonate it. If the page business requires Two Factor Authentication, the user also needs to enable Two Factor Authentication. Type: OAuthException
Ciao a tutti, volevo segnalarvi questa intervista di Rick Beato a Sting. Tutta l'intervista è davvero molto interessante anche se personalmente, quando guardo interviste del genere (mi viene in mente Rick Rubin e Paul McCartney in McCartney 3,2,1') ho sempre la stessa sensazione: quando l'intervistatore esclama bellissima quella soluzione armonica o quella scelta che hai fatto in quel brano, l'artista annuisce, ringrazia, ma finisce lì, un po' come "l'arte non si spiega mai fino in fondo e non sapremo mai come ha avuto quel guizzo di genio, ne come ha fatto ad incanalarlo in quel brano"Fatta questa breve riflessione, la cosa che mi ha colpito molto invece è stato il momento in cui hanno parlato del provino di Dominic Miller e del come il tutto sia ruotato sul suonare "Ain't No Sunshine" in tutti gli stili. Mi è tornata subito in mente una intervista fatta a Darry Jones dove raccontava del suo provino fatto con Miles e di come lui gli abbia chiesto di suonare un blues a 40bpm. Rintengo davvero utili e interessanti questi aneddoti perchè danno la dimensione pratica di cosa realmente può acacdere in determinati contesti. Voi conoscete altri aneddoti simili? Attendo le vs impressioni. A presto e #bassyourlife ... See MoreSee Less
View on Facebook